Borse in pelle, tessuto, accessori moda

Borse da Donna

Di giorno la borsa è di vitale importanza. Di sera, invece, la si utilizza più che altro per impreziosire e personalizzare il look. Sia che serva per trasportare in maniera pratica ed elegante quello di cui si ha bisogno durante la giornata, sia che si tratti semplicemente di un vezzo, è quindi un accessorio irrinunciabile.
Tra le borse donna più amate c'è senza ombra di dubbio il tradizionale modello a spalla, perfetto per completare qualunque outfit da giorno.
La sua storia ha inizio nel lontano Rinascimento, epoca in cui comparvero i primi artigiani specializzati nella lavorazione di cuoio e pelle.

Le borse a spalla dell'epoca sono antenate di quelle odierne: già allora, infatti, erano piuttosto capienti e caratterizzate da una chiusura metallica in contrasto con il colore principale dell'accessorio. Oggi questo modello, disponibile in varie dimensioni e cromie, è indicatissimo per il look da ufficio. Può fare pendant con il tailleur o si può giocare di contrasto, optando per una versione supercolorata che sdrammatizzi un outfit altrimenti troppo serioso.

Sempre rimanendo in tema di borse donna, c'è un altro modello che sta ultimamente riscuotendo un certo successo: il bauletto. I primi esemplari, rigorosamente firmati Vuitton, furono commercializzati negli anni Venti, e icone del calibro di Sophia Loren e Audrey Hepburn non perdevano occasione per sfoggiarli. Negli anni il bauletto è rimasto pressoché immutato, sia a livello di design che di materiali: viene realizzato in tela cera, in pelle, in cuoio e in tessuto. Anche in questo caso, si tratta di un modello da giorno.

Per quanto riguarda le borse donna da sera, invece, la pochette non ha rivali. E' piccola, poco capiente, ma indubbiamente iperglamour. Affonda le sue origini nell'Ottocento, ma nel corso degli anni si è incredibilmente evoluta. In passato altro non era che una piccola sacca di seta, mentre oggi viene realizzata in vari materiali e colori. La pochette può essere portata a mano oppure, laddove presente, reggendo il pratico laccetto da girare attorno al polso o al dito indice. Decisamente più recente, nel vasto panorama delle borse donna, è infine la clutch. Particolarmente indicata per la gran soirée, poiché preziosa e spesso tempestata di paillettes o microcristalli, si tiene in mano e ha la stessa funzione di un gioiello. Illumina e arricchisce l'abito, ragion per cui è uno degli accessori più raffinati che ci siano.

25 oggetto(i)